Prof. Mauro Pagnoni

Studio RFN La postura

×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato

Tecniche sportive di recupero articolare

TECNICHE SPORTIVE DI RECUPERO ARTICOLRE

MASSAGGIO SHIATSU PARTICOLARE, OLTRE AD INTERVENIRE SUI MERIDIANI E SUGLI TSUBO SPECIFICI ( TIGGER POINTS ), SI MASSAGGIA IL CORPO UTILIZZANDO DELLE RESPIRAZIONI , IL PNF , E DELLE TECNICHE VIBRATORIE DI STIMOLAZIONE LINFATICA E CIRCOLATORIA.
SITEMA DI MASSAGGIO CHE CREA UN AUMENTO DELLA MOBILITA' ARTICOLARE ( IN MODO PASSIVO), ED INOLTRE DIMINUISCE NOTEVOLMENTE IL DOLORE LOCALIZZATO.
VIENE ESEGUITO SEMPRE UN RIEQUILIBRIO POSTURALE PASSIVO, DOPO DI CHE SI INIIZA IL TRATTAMENTO MANUALE SPECIFICO CON IL TSRA.

SI POSSONO TRATTARE BLOCCHI CERVICALI, COLPI DI FRUSTA, CERVICALGIE, LOMBALGIE SCIATALGIE, RIGIDITA' ARTICOLARI DOVUTE AD INABILITA' TEMPORANEA, SPALLA E SCAPOLA BLOCCATE, GOMITO DEL TENNISTA , SINDROME DEL TUNNEL CARPALE, METATARSALGIE, ETC...
Operatore Shiatsu esperto in Medicina Tradizionale Cinese
LA METODOLOGIA DELLA SCUOLA:
Tecniche di Recupero articolare e di Potenziamento Sportivo (TSP)

Gli Operatori Shiatsu sono eredi di una tradizione millenaria di Medicina Tradizionale Cinese e di pratica di cura nata dalla conoscenza popolare che si è sviluppata in Cina nel periodo classico. Non è stato un processo semplice ne lineare e vi hanno contribuito diverse correnti di esperienza, apprendimento, scrittura, studio e pratica. Tradizionalmente la teoria ha avuto grande importanza con scritti che descrivono il Ki (la energia), la sua funzione e distribuzione nel corpo attraverso i meridiani, il rapporto di corrispondenza fra esseri umani e natura e come, in caso di malattia, questo rapporto possa interrompersi o distorcersi e come, invece, possa essere ricostituita l'armonia di questo rapporto.
Dal punto di vista del corpo tutte le tecniche di guarigione hanno bisogno di un "veicolo" pratico attraverso cui passano e comunicano le facolta innate del corpo a restare in armonia e non ammalarsi.
Lo Shiatsu e le (TSP), con le sue diverse tecniche i suoi diversi metodi e' uno di questi veicoli e saremo in grado di coglierne meglio il potenziale se ne vediamo l'origine.

La Shibumi Shiatsu School sin dal primo anno di studio, accompagna l 'alunno allo studio del Y'Quan e del proprio movimento interiore scoprendone l'intensità, il flusso ed arricchendo la propria tecnica, questo studio porta allo studente alla scoperta della propria sensibilità ed empatia che aiuta a sostenere ed accompagnare l'arto nel suo movimento naturale senza invadere e/o contrastare. Da qui nasce l'importanza della "intenzione" nella pressione e nel trattamento.

Dato che lo Shiatsu deriva in parte dall'Anmo e dal Tuina, l'antica tradizione di massaggio cinese, le TSP tornano all'origine di queste metodologie ma si sviluppano con tecniche avanzate del trattamento fisico ed energetico sostenendo il corpo nelle disarmonie del sistema articolare e della colonna vertebrale, ma non solo, chi studia questa materia si evolve in un insieme di raffinate abilita mentali, manuali e di respirazione.
Le TSP del recupero funzionale del movimento mirano principalmente al mantenimento dello stato di benessere articolare.

Le tecniche possono essere applicate anche senza l' insorgenza di un disturbo o di una disarmonia in particolare agendo direttamente sull'equilibrio posturale.

L e TSP includono tecniche di respirazione controllate per il rilassamento progressivo dei meridiani tendino muscolari, trazioni isometriche per il potenziamento e la tonificazione. Vengono applicate ad uso sportivo/agonistico personalizzando il trattamento alle diverse esigenze di prestazione, nuoto, rugby, calcio, maratona, tennis, arti marziali, ciclismo, pallacanestro, body building, come esempio di nostra esperienza diretta.

La Shibumi utilizza ciò che nel programma di studio e stata chiamata "la teoria della relazione", una corretta pressione applicata sui meridiani energetici, sui muscoli e sui tendini stimola l'azione dei recettori neurosensoriali e ripristina l'equilibrio nell'organismo. La tecnica della dispersione/tonificazione attraverso movimenti stimolanti, permette all'operatore di agire direttamente sul principio della causa del sintomo. Lo Shiatsu e le TSP sintetizzano la relazione contatto, sintomo, organi, zone riflesse e scioltezza delle articolazioni e della colonna vertebrale in una singola pressione.

http://www.shiatsuschool.it/

logo footer

 

STUDIO DI CHINESIOLOGIA
RFN LA POSTURA

Via del Commercio ,18

63100 Ascoli Piceno (AP)

INFO. PROF MAURO PAGNONI 393.0234627
EMAIL. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.